Cerca
martedì, 26 ottobre 2021 ore 6:59
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
ERA STATO RIPORTATO DAL CGA ALLA PRESIDENZA

Scatta l’interdizione, Pizzuto
di nuovo fuori dal Parco

Interdetto per due mesi Angelo Pizzuto. La misura, decisa dal gip, costringerà Pizzuto a lasciare la presidenza del Parco delle Madonie dove era stato riportato da un provvedimento del Cga, il Consiglio di giustizia amministrativa che in Sicilia è organo d'appello del Tar. Pizzuto era stato rimosso dal governatore Rosario Crocetta e denunciato per un viaggio promozionale in Canada a spese della Regione.
Pizzuto non aveva partecipato ma, secondo l'accusa, avrebbe curato i passaggi amministrativi come capo di gabinetto dell'allora assessore Gianmaria Sparma (governo Lombardo). Crocetta aveva sollevato dubbi sulla copertura delle fatture e sulle loro reali motivazioni. Pizzuto aveva ribattuto difendendo la correttezza del proprio operato.
Il caso però ha un profilo penale. E proprio nell'ambito dell'inchiesta il presidente del Parco è stato indagato.
Nell'udienza preliminare il gip gli ha ora applicato la misura dell'interdizione per due mesi dai pubblici uffici.
13.02.2014

Gli articoli in primo piano
CULTURA & SPETTACOLI Il sorriso contagioso di Vincent Schiavelli e lo sguardo intenso di Giuseppe Antonio Borgese....
CRONACA Per riportare il grifone nelle Madonie è stata piazzata e inaugurata una voliera in contrada Terra...
CRONACA Il consiglio comunale di Cefalù ha approvato un piano di opere pubbliche, fatto di interventi e...
CRONACA Un pannello staccatosi dalla galleria Gallizza ha provocato la chiusura per quasi dieci ore...
CULTURA & SPETTACOLI Il 23 ottobre, in occasione della Giornata europea dei Parchi letterari, il Comune e la Consulta...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy