Cerca
giovedì, 21 marzo 2019 ore 7:46
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
Filippone (a sinistra) a un comizio
di Giancarlo Pajetta a Cefalù
DIRIGENTE DEL PCI E CONSIGLIERE COMUNALE A CEFALÙ

Addio a Filippone, una vita
tra politica e sindacato

Scompare una figura storica della sinistra madonita. È morto Michele Filippone, vecchio dirigente del Pci, consigliere comunale a Cefalù. Aveva 92 anni. Originario di Petralia Sottana, insegnante elementare, è stato oltre che dirigente politico anche sindacale. Iscritto giovanissimo al Partito comunista, è stato protagonista della vita politica, a Petralia e nelle Madonie. Nelle lotte degli anni Cinquanta, è stato accanto a Pio La Torre.
A Cefalù, dove risiedeva da oltre sessant'anni, come consigliere comunale si è distinto in tante battaglie per lo sviluppo, i diritti e la giustizia sociale meritandosi, per la sua coerenza e dirittura morale, la stima e il rispetto anche degli avversari. “Michele, maestro elementare di solida preparazione e spessore culturale, è stato tra i fondatori del sindacato scuola CGIL nella provincia di Palermo”, ricordano due suoi compagni di militanza politica, Giovanni Cristina e Santo Inguaggiato. “Rimase – aggiungono – sempre attivo e fecondo riferimento sia per gli aspetti contrattuali sia per le scelte di politica scolastica”.
“Michele Filippone è uno di quegli uomini che tanto ha dato per la crescita delle comunità cefaludese”. Così lo ricorda il sindaco Rosario Lapunzina. “Come ‘maestro’ per le giovani generazioni della scuola elementare Botta; come dirigente sindacale della Cgil, attento alla tutela delle classi lavoratici; come rappresentante politico e consigliere comunale del Partito comunista, appartenente a quella generazione in cui le diversità ideologiche non erano di ostacolo al confronto e al dialogo per il perseguimento degli interessi pubblici”.
“Pur se da tempo – aggiunge il sindaco - aveva dovuto dismettere l’impegno attivo, la sua scomparsa rappresenta una perdita per la città, a nome della quale esprimo il cordoglio insieme con i sentimenti di vicinanza alla famiglia”.

I funerali si svolgeranno domani, sabato 16 marzo, alle 10.00, presso la chiesa di San Francesco a Cefalù.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Nella foto: da sinistra Michele Filippone, Alfredo Galasso, Giancarlo Pajetta, Giovanni Cristina, Totò Barberi, Vito Punzi in occasione di un comizio per le elezioni amministrative del 1978
15.03.2019

Gli articoli in primo piano
CRONACA “Io resto sulle Madonie”: una scommessa che si può vincere sfruttando le agevolazioni di...
CRONACA Anche quest’anno il parrucchiere cefaludese Serge Rajmondi ha partecipato all’importante evento...
CRONACA Opere per oltre 63 milioni di euro sono stati programmati e finanziati con fondi europei per il...
CRONACA Nel giorno di San Giuseppe, come da tradizione, una famiglia devota al santo e legata alle...
CRONACA Gli operai della Blutec e dell’indotto di Termini Imerese sono tornati in piazza con un...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com