Cerca
lunedì, 22 luglio 2019 ore 13:09
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS
LA SETTIMANA SANTA

A Gangi le percussioni
e la fede dei tamburinara

Sono arrivati da tutta l’isola per ammirare e partecipare alla Domenica delle Palme di Gangi, una delle dieci manifestazioni religiose più seguite e importanti d’Italia, patrimonio immateriale tra fede, storia e cultura. Piazza del Popolo e il sagrato della chiesa Madre per l’occasione sono stati invasi dai fedeli e dai visitatori incuriositi dal corteo sacro con le sue palme addobbate anche con sculture di pane e dalla classica e unica "Tamburinata”, una spettacolare e emozionante esibizione che ha visto percuotere contemporaneamente, all'unisono, gli enormi tamburi, portati a spalla, due per ogni confraternita, dai 24 “tamburinara”.
Ha funzionato alla perfezione la macchina organizzativa (considerato il notevole afflusso di visitatori) messa in campo dall’amministrazione comunale di Gangi in collaborazione con la Pro Loco.
La manifestazione religiosa è stata organizzata dalla comunità ecclesiale, confraternite e associazione I Tamburinara.
15.04.2019

Gli articoli in primo piano
CRONACA Tragedia nel tratto finale del lungomare di Cefalù. Una turista ucraina di 75 anni è morta mentre...
CRONACA Nove pazienti oncologici dell’ospedale Giglio non possono essere operati perché mancano le scorte...
CRONACA “Questo è un piccolo passo per un uomo, un gigantesco balzo per l'umanità”. La frase di Neil...
CRONACA Torna a Collesano “Miss Moda Acanthus” che per la prima volta apre la sua passerella al concorso...
POLITICA Acqua, rifiuti, viabilità, lavori pubblici, feudi comunali, ma anche tanti altri temi. Sono stati...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com