Cerca
mercoledì, 14 aprile 2021 ore 14:05
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Targa Florio, grande lotta
e ora si corre nelle Madonie

Lotta agguerrita alla prima tappa della Targa Florio Classica 2020, gara di regolarità classica. Lasciato il museo dei motori e dei meccanismi del sistema museale dell’Università di Palermo i 98 concorrenti hanno affrontato il mare e la montagna nel Trapanese mentre domani si corre nel circuito del mito sulle Madonie. Nell’annunciato testa a testa iniziale tra le due Fiat 508C, rispettivamente del 1937 e 1939, di Passanante-Di Mauro e Moceri-Dicembre, se ne è aggiunta anche una terza, del 1938, quella di Angelo Accardo e Filippo Becchina.
Nel pomeriggio qualche nuvola e un accenno di pioggia non hanno certamente fiaccato lo spirito indomito dei regolaristi, poi di nuovo sole mentre le vetture facevano trionfale ingresso a Campobello di Mazara. Qui sono spiccate le ottime prestazioni anche della Lancia Fulvia Coupé del 1973 di Dario Converso e Federica Ameglio e di un’altra Fiat 508 C del 1938, la quarta in gara, quella di Alberto Diana e Anna Maria Revello.
Da qui ancora controlli cronometrici nel passaggio dalla strada delle saline alla via Garibaldi, Castelvetrano, Santa Ninfa e Cretto di Burri prima di rientrare all’università dopo ben 77 prove affrontate tra prove cronometriche e di media rilevate dall’official timeekeper Tag Heuer su oltre 300 km di strada.
È stata una giornata intensa nella quale le abilità al volante di tutti i piloti sono state messe alla prova. Domani mattina, a partire dalle 9:00, si tornerà nuovamente in strada per la seconda e ultima tappa della Targa Florio Classica 2020, questa volta nelle Madonie in un percorso che andrà a ricalcare quello originario sul circuito madonita riportando alla vita il mito di Floriopoli.
16.10.2020

Gli articoli in primo piano
CRONACA Malgrado le zone rosse e altre misure di contenimento non si ferma il Covid in Sicilia. Anzi ha una...
CRONACA La soglia dei mille contagi è stata ancora superata in Sicilia. Se ne registrano, per la...
CRONACA I parrucchieri, barbieri e gli estetisti di Cefalù contestano, come aveva già fatto il sindaco, la...
SPORT Dopo una gara tiratissima e risolta all’ultimo metro, Marco Runfola figlio d’arte vince il...
CULTURA & SPETTACOLI La cantautrice di Caltagirone, Letizia Galesi, presenta in streaming, domani 12 aprile sulla...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Contatti: redazione@lavoceweb.com Direttore Responsabile: Franco Nicastro Copyrights 2008 © lavoceweb.com Privacy Policy