Cerca
martedì, 16 luglio 2019 ore 7:23
Diminuisci carattere Ingrandisci carattere Stampa Invia RSS

Cefalù, contributi
per il compostaggio

Cefalù potrà partecipare al bando regionale per il compostaggio domestico e di comunità. I termini di partecipazione sono stati prorogati al 20 settembre. E il Comune di Cefalù potrà partecipare dopo l’approvazione del regolamento per il compostaggio con i voti della maggioranza. L’opposizione si è astenuta.
Il bando dell’assessore regionale all’Energia, Alberto Pierobon, mette 16 milioni a disposizione dei comuni che potranno così ridurre i costi di conferimento in discarica e smaltire l’organico con piccoli impianti domestici. Oltre a produrre compost per l’agricoltura, si avranno sconti sulla Tari.
I finanziamenti sono destinati ai comuni singoli e associati, previa approvazione di un apposito regolamento. Cosa che Cefalù ha fatto.
L’iniziativa è stata promossa dal governo Musumeci con l’obiettivo di incrementare il riciclo dei rifiuti. Il bando finanzia l’acquisto di compostiere, attività di informazione e monitoraggio.
07.07.2019

Gli articoli in primo piano
POLITICA Acqua, rifiuti, viabilità, lavori pubblici, feudi comunali, ma anche tanti altri temi. Sono stati...
CULTURA & SPETTACOLI Gli antichi tesori liturgici delle Madonie saranno in mostra, dal 20 luglio 2019 al 26 gennaio 2020,...
POLITICA Con le dimissioni del vice sindaco Enzo Terrasi si è aperta una crepa inaspettata nella giunta di...
CRONACA Via la plastica dai vassoi della Fondazione Giglio di Cefalù e dalla mensa. L’ospedale Giglio...
CRONACA Il Museo Civico di Castelbuono ospiterà il 19 luglio il convegno “Sant’Anna. Storia, culto e...
Cefalù
pubblicità
Per la tua pubblicità su laVoce web
pubblicita@lavoceweb.com - 339 1347769
LaVoceweb
Copyrights 2008 © lavoceweb.com
Contatti: redazione@lavoceweb.com